DIMMI CHE NON SARÀ LA MORTE

        Donata Doni
 
SARÀ COME INCONTRARTI per le strade di Galilea
e SENTIRE il battito di luce 
delle tue pupille divine
RISCALDARE il mio volto.
SARÀ la TUA ✋ a PRENDERE
 la MIA

AMALO COSÌ COME È

          San Francesco d'Assisi

NON VOLERE che tuo FRATELLO SIA cristiano MIGLIORE:
AMALO in ciò che ESSO È...
e ABBI SEMPRE MISERICORDIA
di questi fratelli.

 

CONVERTIRE

     Martin Buber.

Il padre di MARDOCHEO - il futuro celebre RABBI di Lechowitz - si LAMENTAVA della pigrizia del figlio nello studio. In CITTÀ giunse un SANTO RABBINO. Il PADRE gli condusse MARDOCHEO perché lo CORREGGESSE.
Il RABBINO, rimasto solo col RAGAZZO, lo STRINSE al 💓 e se lo tenne A LUNGO AFFETTUOSAMENTE VICINO.

PARLARE Di DIO

     Dietrich Bonhoeffer

SE NON RIESCI a PARLARE di Dio
al tuo fratello,
PARLA a Dio del tuo fratello.

STUPIRSI DI DIO

         Anselmo Malvestio
 
Lo STUPORE nasce dalla SORPRESA.
La SORPRESA è tale quando mi viene dal di fuori, DALL'ALTO,
improvvisa, inattesa, gratuita, nuova.
Ogni dono è SORPRESA.
SENZA SORPRESA 

Sacro Cuore di Gesù

SOLENNITÀ
8 giugno 
 
sacro cuore gesuLa PREOCCUPAZIONE del Signore per la pecorella smarrita è RICORDATA nella liturgia del Sacro Cuore di Gesù. 
Il BUON PASTORE ha tutto il 💓 RIVOLTO alle SUE PECORE, non a se stesso. PROVVEDE ai loro bisogni, GUARISCE le loro ferite, le PROTEGGE dagli animali selvaggi. CONOSCE ogni pecora per nome e, quando le porta al pascolo, le CHIAMA una per una.
 Si PREOCCUPA in modo particolare della 🐑 che si è SMARRITA, NON RISPARMIANDOSI pena alcuna PUR di avere la GIOIA di RITROVARLA. Una pecorella smarrita è assolutamente INDIFESA, PUÒ CADERE in un fossato o RIMANERE prigioniera fra i rovi. 
PROPRIO allora, però, nel pericolo, ESSA SCOPRE quanto sia PREZIOSO il suo PASTORE: 
DOPO il RITROVAMENTO, egli la RIPORTA ALL’OVILE SULLE sue SPALLE con GIOIA. 
Se un 🐺 si avvicina, il BUON PASTORE non fugge, MA, per la sua pecorella, RISCHIERÀ ANCHE la VITA.
 In questi FRANGENTI si RIVELA il 💓 del BUON PASTORE.

DOV'È IL TUO DIO

Rabindranath Tagore

Chi PREGHI in questo CANTUCCIO SCURO del TEMPIO dalle porte chiuse?
APRI gli OCCHI del 💓 e GUARDA:
Il tuo DIO non ti è d'innanzi.
Egli è LA, dove il CONTADINO stà arando la nuda terra.
LUNGO la STRADA dove è

IL DONO DELL'AMORE. MASSIMO il CONFESSORE

Se vuoi PRESERVARE L'AMORE come Dio lo ha chiesto, NON LASCIARE che tuo FRATELLO VADA a DORMIRE con un sentimento di AMAREZZA verso di te, e TU, da parte tua, NON RITIRARTI con un senso di AMAREZZA VERSO di LUI, ma VA' a RICONCILIARTI col tuo FRATELLO e verrai a offrire A CRISTO, con una COSCIENZA pura e una PREGHIERA FERVENTE, il DONO DELL'AMORE.

DUE PICCOLI OCCHI

     don Franco Tassone

Due piccoli OCCHI per
GUARDARE Dio.
Due piccole ORECCHIE
per udire la sua PAROLA.
Due piccoli PIEDI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione informativa.